sabato 8 luglio 2017

Comunicato stampa

                                                  Comunicato  Stampa
Il risultato sui ballottaggi del 25 maggio 2017 (elezioni amministrative) sta a significare che l’offerta politica a livello locale è stata talmente scarsa da indurre l’Astensionismo a superare la soglia del 50% degli aventi diritto al voto.
Quale sarà la percentuale dell’Astensionismo alle prossime elezioni politiche?
L’attuale ceto politico non ha ancora capito che le risse velenose tra oligarchi, le bagarre parlamentari, le ibride alleanze, la mercificazione dei voti, l’esasperato personalismo, la smania di protagonismo, stanno trascinando l’Italia verso la lobby-pluto-crazia.
Non ha ancora capito che l’unica via d’uscita dalla corruzione e dal caos istituzionale è quella di sperimentare per alcuni anni il modello ateniese fondato sul metodo Pericle, opportunamente adattato ai tempi moderni.

25 giugno 2017

Nessun commento:

Posta un commento